CONCORSO SNA 294 POSTI

AVVISO 1° DICEMBRE 2023

Tracce delle prove scritte

Prova in materie giuridiche, economiche, management pubblico e innovazione digitale, analisi delle politiche pubbliche

Prima prova n. 1: undefinedpdf

Prima prova n. 2: undefinedpdf

Prima prova n. 3 (traccia estratta in sede d’esame): undefinedpdf

Prova In-Basket

Seconda prova n. 1: undefinedpdf

Seconda prova n. 2 (traccia estratta in sede d’esame): undefinedpdf

Seconda prova n. 3: undefinedpdf

Prova Inglese

Terza prova n. 1: undefinedpdf  

Terza prova n. 2: undefinedpdf  

Terza prova n. 3 (traccia estratta in sede d’esame): undefinedpdf

Criteri di valutazione delle prove scritte stabiliti dalla Commissione esaminatrice

Criteri prove scritte: undefinedpdf

Comunicazione (27 NOVEMBRE 2023) per lo svolgimento della terza prova scritta (lingua inglese)

Come comunicato nella Gazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami – n. 85 del 7 novembre 2023 la terza prova scritta (lingua inglese)  si svolgera’  il  29 novembre 2023 presso la Nuova Fiera di Roma, viale Alexandre  Gustave Eiffel, ingresso est.

L’accesso dei candidati alla sede di svolgimento delle  prove è stabilito per le ore 11,30.
Non è consentito l’accesso ai  candidati che  si  presenteranno  per  l’identificazione  dopo  le  ore  12,30.
L’inizio della prova è previsto per le ore 13,00.

La mancata presentazione nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per sostenere la prova d’esame sarà considerata rinuncia e determinerà l’esclusione dalla procedura, quali che siano i motivi dell’assenza, ancorché dovuta a cause di forza maggiore.

undefinedComunicazione ai candidati

 

 

COMUNICAZIONE 7 NOVEMBRE 2023
Il diario della terza prova scritta (lingua inglese) del Concorso pubblico per esami, per l’ammissione di 352 allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di 294 dirigenti nelle amministrazioni statali, anche a ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici (G.U. IV^ Serie speciale Concorsi ed Esami n.103 del 30-12-2022) è stato pubblicato nella undefinedGazzetta Ufficiale – 4^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami – n. 85 del 7 novembre 2023

 

 

 

COMUNICAZIONE 31 OTTOBRE 2023
Si anticipa che la terza prova scritta (lingua inglese) del Concorso pubblico per esami, per l’ammissione di 352 allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di 294 dirigenti (G.U. IV^ Serie speciale Concorsi ed Esami n.103 del 30-12-2022) si svolgerà il 29 novembre 2023 presso la Nuova Fiera di Roma.

L’accesso dei candidati alla sede di svolgimento delle prove è stabilito per le ore 11:30. Non è consentito l’accesso ai candidati che si presenteranno per l’identificazione dopo le ore 12:30. L’inizio della prova è previsto per le ore 13:00.

La durata della prova è stabilita in 150 minuti, con riconoscimento dei tempi aggiuntivi agli aventi diritto.

Sono convocati a sostenere la prova tutti i candidati regolarmente registratisi il giorno 27 ottobre 2023 e che non abbiano formalizzato la rinuncia alla partecipazione prima dell’avvio della prova di inglese.

La mancata presentazione dei candidati nel giorno, ora e sede indicati nel presente avviso comporterà l’esclusione dal concorso.

Nella Gazzetta Ufficiale – IV^ Serie Speciale Concorsi ed Esami – del 7 novembre p.v. sarà pubblicato l’avviso ufficiale.

 

 

COMUNICAZIONE 27 OTTOBRE 2023
Nella seconda giornata delle prove scritte del concorso, dopo la lettura della traccia della terza prova dedicata alla lingua inglese, al momento dell’avvio del software da utilizzare per l’apertura del dossier allegato alla traccia, si è verificata una (del tutto) imprevista anomalia nel funzionamento del software della quasi totalità dei personal computer assegnati ai candidati, non riscontrata nel corso dei collaudi effettuati in precedenza. I tentativi volti a risolvere tecnicamente tale anomalia, si sono protratti per un lasso temporale che è risultato incompatibile con la possibilità di assicurare l’ordinario svolgimento della prova, alla luce soprattutto della durata prevista per la prova stessa. Al fine di garantire il corretto svolgimento della prova assicurando la parità di condizioni a tutti i candidati e le medesime prestazioni dei computer, la Commissione di concorso, d’intesa con la Scuola, ha deciso di rinviare lo svolgimento della prova di inglese ad altra data, riservandosi di comunicare i dettagli (sede e orario) nella Gazzetta Ufficiale del 7 novembre p.v.

Il CINECA, affidatario dell’esecuzione tecnica della prova, nell’evidenziare che le prime due prove si sono svolte senza criticità riconosce la propria responsabilità in ordine all’accaduto e alla non perfetta funzionalità dei dispositivi che potesse garantire l’adeguatezza della prova selettiva.

La Scuola si scusa con tutti gli interessati per il disagio arrecato.

 

 

DIARIO
Diario delle prove scritte del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantacinque dirigenti nelle amministrazioni statali, anche a ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici. (GU n.72 del 22-09-2023)

Le prove scritte del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantacinque dirigenti, il cui bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 103 del 30 dicembre 2022, si svolgeranno a Roma, presso la nuova Fiera di Roma, viale Alexandre Gustave Eiffel, ingresso est, nei giorni 26 e 27 ottobre 2023. L’accesso dei candidati alla sede di svolgimento delle prove è stabilito per le ore 8,30. La mancata presentazione dei candidati nel giorno, ora e sede indicati nel presente avviso comporterà l’esclusione dal concorso. La prima prova scritta di cui all’art. 7 del bando di concorso si svolgerà il giorno 26 ottobre; la seconda e la terza prova scritta si svolgeranno nella giornata del 27 ottobre. Tutte le prove si svolgeranno mediante l’utilizzo di strumentazione e procedure informatiche. Ulteriori informazioni riguardanti le modalità di svolgimento delle prove saranno comunicate contestualmente alla convocazione nonchè sul sito internet della SNA alla pagina https://sna.gov.it/cosa-offriamo/corso-concorso/9corsoconcorso/

 

Aggiornamento dell’elenco dei candidati ammessi alle prove scritte del concorso
In esito alle risultanze del controllo di validità delle domande di ammissione alla procedura concorsuale, effettuato ai sensi dell’art. 3, comma 8, del bando, è stato aggiornato l’elenco dei candidati che, superata la prova preselettiva, accedono alle prove scritte.

In applicazione delle disposizioni contenute all’art. 6, comma 6, del bando di concorso sono ammessi alle prove scritte i candidati classificati in graduatoria entro il 1.056° posto e i candidati che riportano lo stesso punteggio del candidato collocatosi al 1.056° posto.

Il punteggio minimo utile per l’ammissione è rideterminato in 39,50.

Alle prove scritte accedono, inoltre, i candidati che hanno presentato regolare domanda di ammissione al concorso e che, avendo prodotto idonea documentazione attestante lo stato di handicap ai sensi della legge n. 104/1992 nonché il riconoscimento di un grado di invalidità uguale o superiore all’80%, hanno ottenuto l’esonero dalla prova preselettiva.

undefinedGraduatoria aggiornata

 

 

PROVA PRESELETTIVA del 27 giugno 2023

Ai sensi dell’art. 6 comma 6 del bando di concorso, sono ammessi alle prove scritte i candidati classificati in graduatoria entro il 1.056° posto (corrispondente a tre volte il numero degli allievi ammessi al corso-concorso) e i candidati che riportano lo stesso punteggio del candidato collocatosi al 1.056° posto.

Alle prove scritte accedono, inoltre, i candidati che hanno presentato regolare domanda di ammissione al concorso e che, avendo prodotto idonea documentazione attestante lo stato di handicap ai sensi della legge n.104/1992 nonché il riconoscimento di un grado di invalidità uguale o superiore all’80%, hanno ottenuto l’esonero dalla prova preselettiva.

undefinedElenco candidati che hanno superato la prova preselettiva

 

Comunicazione 28 giugno 2023

In esito allo svolgimento della prova preselettiva di cui al bando di concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantaquattro dirigenti nelle amministrazioni statali, anche a ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici (pubblicato in data 30 dicembre 2022 sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie speciale “Concorsi ed Esami” n. 103), tutti i candidati che hanno sostenuto la prova preselettiva possono visionare il proprio punteggio accedendo alla piattaforma Concorsi smart https://formez.concorsismart.it/ utilizzando le credenziali SPID.
Il punteggio minimo, che definisce la soglia dei primi 1.056 candidati (art.6, comma 6, del bando) e dei candidati che riportano lo stesso punteggio del candidato collocatosi al 1.056° posto, è pari a: 39,51.

 

 

DIARIO
Diario della prova preselettiva del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantaquattro dirigenti nelle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici. (GU n.41 del 30-05-2023)

La prova preselettiva del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantaquattro dirigenti, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» n. 103 del 30 dicembre 2022, si svolgerà il giorno 27 giugno 2023 in un’unica sessione e sarà contestuale per tutti i candidati.

Elenco delle sedi di concorso e distribuzione dei candidati:

i candidati che nella domanda di partecipazione hanno dichiarato di essere residenti nelle regioni Emilia-Romagna, Abruzzo, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Friuli VG, Trentino, Liguria, Marche, Toscana, Umbria e Veneto effettueranno la prova a Rimini (RN), presso la Fiera Di Rimini, -Padiglioni A7-A5-A3 + C7-C5-C3 – Ingresso Ovest, Via San Martino in Riparotta, 19, Ca’ Rinaldi (RN)

i candidati che nella domanda di partecipazione hanno dichiarato di essere residenti nelle regioni Lazio, Sardegna e presso uno Stato Estero effettueranno la prova a Roma, presso la Nuova Fiera di Roma, Padiglioni 3-5-6 – Ingresso Viale Alexandre Gustave Eiffel Via Portuense, 1645;

i candidati che nella domanda di partecipazione hanno dichiarato di essere residenti nelle regioni Campania, Calabria, Basilicata, Molise e Puglia effettueranno la prova a Napoli, presso la Mostra d’Oltremare. Viale J. F. Kennedy, 54 Padiglioni 1-2-3-3B-10 – Ingresso Piazzale Tecchio;

i candidati che nella domanda di partecipazione hanno dichiarato di essere residenti nella regione Sicilia effettueranno la prova a Catania, presso il Centro Fiere Bicocca, Padiglioni C1-B3 – Ingresso Via Passo del Fico, Catania CT

L’orario di inizio della prova è previsto per le ore 12,00.

L’accesso presso le sedi concorsuali sarà consentito a partire dalle ore 8,30. Non sarà consentito l’accesso ai candidati che si presenteranno per l’identificazione dopo le ore 11,15. Al fine di garantire la distribuzione dei candidati nelle sedi, individuate in base alla residenza dichiarata nella domanda di partecipazione al concorso, e del corretto dimensionamento delle stesse, si comunica che, ai fini del cambio della sede concorsuale, non potranno essere prese in considerazione le variazioni di residenza pervenute alla SNA oltre la data del presente avviso. I candidati riceveranno, tramite pec, una lettera di invito a presentarsi nella sede e nella data stabilita.

Per poter sostenere la prova preselettiva del concorso, prevista per il 27 giugno 2023, i candidati dovranno presentarsi nel giorno, ora e sede sopra indicati muniti della ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso rilasciata dal sistema informatico, copia della lettera di invito ricevuta e di uno dei documenti di riconoscimento indicati all’art. 6, comma 2 del bando di concorso. Nell’ipotesi in cui il candidato non riceva la lettera di invito, ma sia in possesso di regolare ricevuta di iscrizione al concorso, potrà comunque presentarsi presso la sede stabilita.

La prova preselettiva consisterà in un test articolato su 60 quesiti a risposta multipla da svolgersi nel tempo limite di 80 minuti.

I tempi aggiuntivi per i candidati in condizione di handicap (art. 3, comma 1, legge 104/1992) sono stabiliti con una maggiorazione del 15%, mentre per i candidati con handicap grave (art. 3, comma 3, legge 104/1992) la maggiorazione è stabilita nella misura del 30%. I tempi aggiuntivi per i candidati con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) sono stabiliti con una maggiorazione del 30%. Ai sensi dell’art. 20, comma 2-bis, legge 104/1992, sono esonerati dalla prova preselettiva i candidati muniti di certificazione attestante lo stato di handicap e che, inoltre, siano stati riconosciuti invalidi in misura uguale o superiore all’80%.

I quesiti saranno ripartiti tra aree e materie come di seguito indicato:

situazionali: 12 quesiti

ragionamento verbale e logico astratto: 12 quesiti;

diritto costituzionale: 3 quesiti

diritto amministrativo: 5 quesiti

diritto dell’Unione europea: 3 quesiti

economia politica: 3 quesiti

politica economica: 3 quesiti

economia delle amministrazioni pubbliche: 2 quesiti

management pubblico e innovazione digitale: 6 quesiti

analisi delle politiche pubbliche: 5 quesiti

lingua inglese: 6 quesiti

Il questionario sarà sorteggiato tra tre possibili alternative prima dell’inizio della prova alla presenza di almeno dieci candidati. Durante la prova i candidati non potranno allontanarsi dall’aula, salva la facolta’ di rinuncia al concorso che sara’ verbalizzata. Non potranno essere introdotti nella sede della prova libri, carta da scrivere, appunti manoscritti, dizionari, testi di legge, pubblicazioni, telefoni cellulari e altri dispositivi mobili idonei alla memorizzazione o alla trasmissione di dati. I candidati non potranno comunicare tra di loro. In caso di violazione di tali disposizioni la commissione esaminatrice delibera l’immediata esclusione dal concorso.

La valutazione dei quesiti situazionali sarà effettuata attribuendo punteggio 1 (uno) per la risposta corretta, 0.80 (zero virgola ottanta) per la risposta neutra e 0 (zero) per la risposta errata o non data. La valutazione di tutti gli altri quesiti sarà effettuata attribuendo punteggio 1 (uno) per ogni risposta esatta, punteggio -0,53 (meno zero virgola cinquantatre) per ogni risposta errata o multipla, punteggio 0 (zero) per ogni risposta non data.

L’elenco dei candidati che superano la prova preselettiva sarà pubblicato sul sito internet della SNA (indirizzo https://sna.gov.it/cosa-offriamo/corso-concorso/9corsoconcorso/).

Eventuali comunicazioni riguardanti variazioni del calendario e delle sedi di svolgimento della prova preselettiva saranno pubblicate, solo in caso di necessità, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 45 del 16 giugno 2023.

Rimane a carico di ciascun candidato l’onere di verificare tali eventuali comunicazioni.

 

 

DIARIO

Diario della prova preselettiva del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantaquattro dirigenti nelle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici. (GU n.33 del 02-05-2023)

La prova preselettiva del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di trecentocinquantadue allievi al corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di duecentonovantaquattro dirigenti, il cui bando e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 103 del 30 dicembre 2022, si terra’ il giorno 27 giugno 2023. Con successivo avviso da pubblicarsi nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 41 del 30 maggio 2023, verra’ data conferma della data e saranno fornite indicazioni circa le modalita’, gli orari e la sede di svolgimento della prova stessa.

 

 

Concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di 352 allievi al 9° Corso-concorso selettivo di formazione dirigenziale per il reclutamento di 294 dirigenti nelle amministrazioni statali, anche a ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici

  • Bando di concorso in GU n.103 del 30-12-2022È possibile candidarsi accedendo al Portale inPA

VISUALIZZA LA PAGINA DEL CONCORSO