CONCORSO 345 POSTI SEGRETARIO COMUNALE

PRESELETTIVE IL 20 LUGLIO 2022

Si comunica che la prova preselettiva, prevista dall'art.  6  del bando  di  concorso  pubblico,  per  esami,   per   l'ammissione   di
quattrocentoquarantotto  borsisti  al  corso-concorso  selettivo   di formazione - edizione 2021  per  il  conseguimento  dell'abilitazione
richiesta ai fini dell'iscrizione di trecentoquarantacinque segretari comunali nella fascia  iniziale  dell'albo  nazionale  dei  segretari
comunali  e  provinciali  di  cui  nella  Gazzetta  Ufficiale   della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» -  n.  89
del 9 novembre  2021,  si  svolgera'  in  sedi  decentrate,  mediante strumentazioni e procedure informatiche  e  digitali,  il  giorno  20
luglio 2022. La prova sara' svolta in due sessioni,  antimeridiana  e pomeridiana. 
    I   candidati   che   non    abbiano    ricevuto    comunicazione dell'esclusione dal concorso devono intendersi ammessi con riserva  e
sono tenuti  a  presentarsi,  per  sostenere  la  prova,  rispettando tassativamente la sede, gli orari e l'ordine di seguito riportati: 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nelle Regioni Piemonte, Liguria, Valle D'Aosta,  Lombardia,  Trentino  Alto Adige: 
        sede di Segrate (Milano) - Parco  esposizioni  Novegro,  v.le Esposizioni, 20054 - Segrate (MI); 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abate a Lazzati. 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Leccia e Zuvadelli. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nelle Regioni Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia: 
        sede di Rimini - Fiera di Rimini, via Emilia n. 155, 47921  - Rimini; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abbate a Leonarduzzi; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Leone e Zuppello. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nelle Regioni Abruzzo, Marche, Umbria, Lazio, Toscana o all'estero: 
        sede di Roma - Nuova Fiera  di  Roma,  Via  Portuense,  1645, 00148 - Roma; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abbate a Lanno; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Lanzi e Zurru. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nelle Regioni Puglia, Basilicata, Calabria: 
        sede di Foggia - Fiera di Foggia, Corso del Mezzogiorno n. 1, 71122 - Foggia; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abate a Lo Bianco; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Lo Duca e Zurzolo. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nelle Regioni Campania, Molise: 
        sede di Napoli - Mostra d'Oltremare, viale John F. Kennedy n. 54, 80125 - Napoli; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abate a Iavarazzo; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Iavarone e Zuppieri. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nella Regione Sardegna: 
        sede di Sassari - Promocamera di Sassari, via  Predda  Niedda n. 18, 07100 - Sassari; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abete a Maritato; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Marmillata e Zurru. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nella Regione  Sicilia,  nelle  Province   di   Catania,   Messina,   Enna, Caltanissetta: 
        sede di Catania - Palaghiaccio Catania, viale Kennedy n. 8/A, 95047 - Catania; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abbate a Li Rosi; 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Li Volsi e Zullo. 
      per i candidati  che  nella  domanda  di  partecipazione  hanno dichiarato luogo di residenza,  o  se  diverso,  di  domicilio  nella Regione  Sicilia,  nelle  Province  di  Palermo,  Trapani,  Siracusa, Ragusa, Agrigento: 
        sede di Siracusa - Centro Fiera del  Sud,  viale  Epipoli  n. 250, 96100 - Siracusa; 
        sessione antimeridiana ore 9,30: i candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Abate e Lancia. 
        sessione pomeridiana ore 14,30: i  candidati  i  cui  cognomi siano compresi tra Landa e Zumpani. 
    I candidati che non rispetteranno il turno  di  convocazione  non saranno ammessi a sostenere la prova preselettiva  in  altra  sede  o
sessione diversa. 
    La  mancata  presentazione  nel  luogo,  nel  giorno  e  nell'ora stabiliti per  sostenere  la  prova  preselettiva  sara'  considerata
rinuncia e determinera' l'esclusione dalla procedura. 
    Si  ricorda  ai  candidati  che  devono  presentarsi  alla  prova preselettiva muniti di un valido documento di riconoscimento in corso
di validita'  tra  quelli  previsti  dall'art.  35  del  decreto  del Presidente della Repubblica n. 445/2000, nonche'  di  copia  stampata
della ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso di cui all'art.  3, comma 5, del bando di concorso. 
    La prova preselettiva consistera'  nella  soluzione  di  settanta quesiti a risposta  multipla  da  risolvere,  nel  tempo  massimo  di
quarantacinque minuti, nelle materie indicate all'art.  6,  comma  2, del bando  di  concorso  e  sara'  valutata  attribuendo  i  punteggi
stabiliti dall'art. 6, comma 3, del bando medesimo. 
    Durante la prova preselettiva i candidati non potranno  avvalersi di  codici,  raccolte  normative,  vocabolari,  testi,   appunti   di
qualsiasi natura e di telefoni cellulari e altri  dispositivi  mobili idonei alla  memorizzazione  o  alla  trasmissione  di  dati  o  allo
svolgimento di calcoli, ne' potranno comunicare tra di loro. 
    I candidati che hanno presentato, secondo le  modalita'  indicate nel bando di concorso, la documentazione comprovante la  patologia  e
il grado di invalidita' uguale  o  superiore  all'80  per  cento  non saranno tenuti  a  sostenere  la  prova  preselettiva  e  accederanno
direttamente alle prove scritte. 
    L'assegnazione di ausili e/o tempi  aggiuntivi  per  i  candidati diversamente abili sara' determinata a insindacabile  giudizio  della
Commissione esaminatrice, sulla scorta della documentazione inoltrata secondo le modalita' indicate nel bando di concorso. 
    Eventuali comunicazioni riguardanti variazioni del  calendario  e delle  sedi  di  svolgimento   della   prova   preselettiva   saranno
pubblicate, solo in caso  di  necessita',  nella  Gazzetta  Ufficiale della Repubblica italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi ed  esami»  -
n. 50 del  24  giugno  2022,  nonche'  sul  sito  internet  dell'albo nazionale raggiungibile all'indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it/ e  sulla  piattaforma  digitale raggiungibile all'indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021  con valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 
    Ulteriori comunicazioni e indicazioni di dettaglio relative  allo svolgimento della prova  preselettiva  saranno  rese  note  sul  sito internet    dell'albo    nazionale    raggiungibile     all'indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it/ e  sulla  piattaforma  digitale raggiungibile                                           all'indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021  con valore di notifica a tutti gli effetti di legge. Le operazioni di identificazione e registrazione  dei  candidati, nonche' l'accesso ai locali e lo svolgimento della prova preselettiva
avverranno  nel  rispetto  della   normativa   vigente   al   momento dell'espletamento della prova medesima in tema di  prevenzione  e  di
contenimento del virus COVID- 19.  Le  misure  per  la  tutela  della salute pubblica a  fronte  della  situazione  epidemiologica  saranno
pubblicate, in tempo utile, prima  della  prova,  sul  sito  internet dell'albo nazionale raggiungibile all'indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it/ e  sulla  piattaforma  digitale raggiungibile  all'indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021  con valore di notifica a tutti gli effetti di legge. 
    L'elenco dei candidati ammessi alle prove  scritte  e  il  diario delle prove medesime, ai sensi dell'art. 6, comma 12,  del  bando  di
concorso, saranno resi noti mediante pubblicazione sul sito  internet dell'albo nazionale raggiungibile all'indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it/ nonche'  tramite  comunicazione sulla    piattaforma     digitale     raggiungibile     all'indirizzo
https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021  con valore di notifica a tutti gli effetti. 
    La banca dati dei quesiti che saranno utilizzati per elaborare  i questionari per la prova preselettiva, ai sensi  dell'art.  6,  comma
13, del bando  di  concorso,  sara'  pubblicata  sul  sito  dell'albo nazionale raggiungibile all'indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it/   nonche'   sulla   piattaforma digitale raggiungibile all'indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021 almeno quindici giorni prima dell'inizio della medesima prova. 
    Rimane a carico di ciascun candidato l'onere di  verificare  tali suddette comunicazioni. 
    Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli  effetti  di legge.

 

 

SECONDO RINVIO DIARIO

Si comunica che la sede, il giorno e l’ora di svolgimento della prova di preselezione, nonche’ le informazioni circa le modalita’ di svolgimento della prova medesima, di cui all’art. 6 del bando di concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di quattrocentoquarantotto borsisti al corso-concorso selettivo di formazione – edizione 2021 per il conseguimento dell’abilitazione richiesta ai fini dell’iscrizione di trecentoquarantacinque segretari comunali nella fascia iniziale dell’albo nazionale dei segretari comunali e provinciali, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 89 del 9 novembre 2021, saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 38 del 13 maggio 2022, nonche’ tramite piattaforma digitale raggiungibile all’indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021 e sul sito internet dell’albo nazionale all’indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it con valore di notifica a tutti gli effetti.

 

RINVIO DIARIO

Rinvio del diario della prova di preselezione del concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di quattrocentoquarantotto borsisti al corso-concorso selettivo di formazione – edizione 2021 per il conseguimento dell’abilitazione richiesta ai fini dell’iscrizione di trecentoquarantacinque segretari comunali nella fascia iniziale dell’Albo nazionale dei segretari comunali e provinciali. (GU n.24 del 25-03-2022)

Si comunica che la sede, il giorno e l’ora di svolgimento della prova di preselezione, nonche’ le informazioni circa le modalita’ di svolgimento della prova medesima, di cui all’art. 6 del bando, saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 30 del 15 aprile 2022, nonche’ tramite piattaforma digitale raggiungibile all’indirizzo https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021 e sul sito internet dell’Albo nazionale all’indirizzo https://albosegretari.interno.gov.it con valore di notifica a tutti gli effetti.

 

Con decreto del Capo Dipartimento per gli Affari interni e territoriali prot. n. 24030 del 28 ottobre 2021 è stato indetto il concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di 448 (quattrocentoquarantotto) borsisti al corso-concorso selettivo di formazione – edizione 2021 per il conseguimento dell’abilitazione richiesta ai fini dell’iscrizione di 345 (trecentoquarantacinque) Segretari comunali nella fascia iniziale dell’Albo nazionale dei Segretari comunali e provinciali.

Il bando di partecipazione al concorso è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4a serie speciale – Concorsi ed esami – n. 89 del 9 novembre 2021.

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata a decorrere dal 10 novembre 2021 esclusivamente, a pena di irricevibilità, in via telematica, accedendo all’apposita piattaforma digitale raggiungibile all’indirizzo internet https://app.scanshareservice.it/albo-nazionale-segretari/coa2021, mediante l’utilizzo delle credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

 

La scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione è improrogabilmente fissata alle ore 23:59 del giorno 9 dicembre 2021.

 

Per quesiti di carattere giuridico-amministrativo riguardanti la compilazione e l’invio della domanda di ammissione al concorso è attiva la casella di posta elettronica: concorsocoa2021@interno.itTale modalità di contatto ha carattere esclusivoNon verranno prese in considerazione eventuali comunicazioni inviate via PEC.

 

Per quesiti di carattere tecnico-informatico relative alla procedura concorsuale è attiva la casella di posta elettronica: coa2021@scanshare.it. Per l’assistenza, oltre all’indirizzo e-mail, è attivo il numero di telefono 0984/402764 tutti i giorni dalle ore 9.30 – 13.30 e dalle ore 14.30 – 18.30.

 

Prima dell’invio di una richiesta di informazioni si invita a consultare la sezione FAQ per verificare se allo specifico quesito sia stata già fornita una risposta esauriente.

 

Scarica il Bando

 

FAQ