Concorsi

3 POSTI PROCURATORE DELLO STATO

Elenco candidati ammessi alle prove orali

 

E' pubblicato sul sito www.avvocaturastato.it l'elenco dei candidati ammessi alle prove orali.

 

 

CONCORSO PER PROCURATORE DELLO STATO:

ANCHE QUEST'ANNO JUSFORYOU HA CENTRATO LE TRACCE!!!


Ci fa piacere constatare che le tracce uscite al concorso per procuratore dello Stato (sia quelle estratte sia quelle non estratte, ma presenti nella terna) non solo sono state ampiamente trattate nell'ambito del corso specifico per la preparazione al concorso, ma la gran parte di esse sono state segnalate come probabili proprio in occasione dell'ultima lezione del corso (c.d. "Rush finale Procuratore") pochi giorni prima degli scritti.

In particolare nel Rush finale Procuratore sono stati indicati come argomenti probabili:

 

Diritto Amministrativo e giustizia amministrativa

1) violazione del giudicato e giudizio di ottemperanza

2) poteri officiosi del giudice e principio della domanda con riferimento alle sentenze dell'Adunanza Plenaria n. 4 e 5 del 2015

3) procedure di affidamento dei contratti pubblici, annullamento dell'aggiudicazione e sorte del contratto

4) ordine di esame delle questioni con particolare riferimento all'ipotesi in cui venga dedotto, senza espressa gradazione dei motivi, un vizio (ad esempio la violazione del principio di pubblicità) che inficia l'intera gara offrendo un'utilità solo strumentale e un vizio che incide solo sull'esito della gara consentendo al ricorrente di conseguire l'aggiudicazione (plenaria 5/15)

5) tutela contro la SCIA e il silenzio

 

Diritto Civile e procedura civile

oltre al classico tema del sindacato sull'equilibrio del contratto, ampiamente trattato nell'ambito dei Corsi ordinario e intensivo per la preparazione al concorso in magistratura, nel corso del Rush finale sono stati segnalati come probabili i seguenti argomenti:

- onere della prova nel processo civile

- rimedi a tutela del terzo sottoposto ad esecuzione forzata (tra opposizione all'esecuzione e opposizione di terzo)

- poteri di accertamento incidentale e giudicato implicito con particolare riferimento al rilievo della nullità (o non nullità) del contratto

 

Diritto Penale e procedura penale

Il tema estratto (agente provocatore) è stato sistematicamente trattato nei Corsi di preparazione al concorso in magistratura.

I temi non estratti (subornazione del consulente tecnico del pubblico ufficiale e responsabilità degli enti, anche con riferimento alla responsabilità delle società pubbliche e alla possibilità di costituirsi parte civile contro l'ente) sono stati indicati come papabili nel corso del Rush finale Procuratore.

 

Anche in questa occasione dunque il Rush finale è stato particolarmente fortunato: in una sola giornata sono stati toccate almeno sette delle nove tracce della terna.

 


TRACCE PROVE SCRITTE 12, 13 E 14 MAGGIO 2015

Diritto amministrativo

a. La nullità dell’atto amministrativo. In particolare, l’atto amministrativo adottato in violazione ed elusione di provvedimenti esecutivi del giudice: contenuto e limiti del sindacato del giudice amministrativo. Affronti altresì il candidato il tema della sorte degli atti e provvedimenti adottati dal commissario ad acta in caso di estinzione del giudizio di ottemperanza. (NON ESTRATTO)

b. L’attività silenziosa della Pubblica amministrazione: inerzia, silenzi significativi, auto amministrazione. La tutela processuale dei terzi. Principio della domanda e poteri ufficiosi del giudice. (NON ESTRATTO)

c. Obblighi di pubblicità nelle procedure a evidenza pubblica, stadi invalidanti della aggiudicazione, effetti sul contratto, anche alla luce delle disposizioni del codice del processo amministrativo. In proposito, si interroghi il candidato anche sull’ordine di esame delle questioni proposte dalle parti. (ESTRATTO)

    

Diritto civile

a. L’equilibrio delle prestazioni contrattuali e i poteri del giudice. Ullustri anche il candidato le problematiche relative al riparto dell’onere della prova e al regime delle preclusioni e decadenze processuali (ESTRATTO)

b. Contratto in frode alla legge e in frode ai creditori. Conseguenze sulla validità e sull’efficacia del contratto. Al riguardo il candidato affronti altresì il tema dell’accertamento incidentale, anche implicito, con riferimento ai limiti del giudicato.

c. La cessione del credito, e, in particolare, le eccezioni proponibili dal debitore ceduto. La dichiarazione nell’espropriazione presso terzi e l’ordinanza di assegnazione. La posizione e le possibili iniziative processuali del terzo pignorato.

 

Diritto penale

a. Esamini il candidato la fattispecie in cui sia offerto denaro o altra utilità al consulente tecnico del Pubblico Ministero al fine di influire sul contenuto della consulenza, anche tenuto conto della posizione dei predetti soggetti nel processo

b. La rilevanza penale della condotta dell’agente provocatore, con riferimento in particolare al reato di traffico di stupefacenti. Arresto di polizia giudiziaria e stato di flagranza.

c. Persona giuridica e reato. Natura della responsabilità e criteri9 di imputazione. L’applicabilità alle società miste. La tutela della persona offesa dal reato: in particolare, l’ammissibilità della costituzione di parte civile nei confronti dell’ente.

 

  

Con decreto n. 12772 in data 4 dicembre 2014 è stato stabilito che le prove scritte del concorso a 3 posti di Procuratore dello Stato, indetto con D.A.G. in data 5 settembre 2014, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 16 settembre 2014, n. 72  4a serie speciale abbiano luogo in Roma, presso il padiglione n. 5 della Nuova Fiera di Roma, viale Alexandre Gustave Eiffel s.n.c., 00148 Roma, nei giorni 12, 13 e 14 maggio 2015, con inizio alle ore 8,30. 

 

Diario prove scritte (25.55 Kb)
Commissione esaminatrice (28.49 Kb)