Successioni

SUCCESSIONE LEGITTIMA: LE SEZIONI UNITE SUI DIRITTI DI ABITAZIONE E DI USO DEL CONIUGE SUPERSTITE

Cassazione Civile Sez. Unite 27 febbraio 2013, n. 4847 - Pres. Preden, Est. Mazzacane

 

Nella successione legittima spettano al coniuge del de cuius i diritti di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare e di uso sui mobili che la corredano, previsti dall’art. 540, secondo comma, cod. civ.; il valore capitale di tali diritti deve essere stralciato dall’asse ereditario, onde procedere poi alla divisione di quest’ultimo tra tutti i coeredi alla stregua delle norme sulla successione legittima e non tenendosi conto dell’attribuzione dei suddetti diritti, secondo un meccanismo assimilabile al prelegato.



 

4847_Cassazione civile 27 febbraio 2013 (615.88 Kb)