CORSO DI DIRITTO PREVIDENZIALE
PER AVVOCATURA INPS 

4 LEZIONI FRUIBILI
IN MODALITA’ A DISTANZA CON JUS APP

 Le date di fruizione delle lezioni saranno comunicate
nei giorni successivi alla pubblicazione del diario delle prove scritte

 

 

Il corso affronta le materie oggetto delle prove scritte e orali del concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 15 professionisti dell’Area legale (avvocato I livello) nei ruoli del personale dell’INPS.

 

Le prove scritte consistono nella redazione di:

  • un parere motivato in materia di diritto amministrativo;
  • un parere motivato o atto defensionale in materia di diritto civile e diritto processuale civile oppure in materia di diritto del lavoro e/o legislazione sociale.

 

Per affrontare il concorso JUSforYOU propone 4 lezioni della durata di 3/4 ore ciascuna in tema di:

 

  1. PRESTAZIONI PENSIONISTICHE
  2. ALTRE PRESTAZIONI
  3. CONTRIBUZIONE PREVIDENZIALE
  4. LE CONTROVERSIE PREVIDENZIALI

 

L’emergenza Covid-19 impone la modalità “a distanza” come unica possibilità. Il corso è dunque fruibile esclusivamente con JUS-APP (3 accessi).

 

Le lezioni saranno fruibili sul sito fino a 2 settimane successive alla data degli scritti del concorso.

 

Si ricorda che l’acquisto del corso è a titolo personale. è vietato cedere a terzi, anche a titolo gratuito, le credenziali per accedere alle lezioni in modalità A DISTANZA. È vietata qualsiasi forma di riproduzione e diffusione non autorizzata della registrazione delle lezioni. Le violazioni accertate, oltre ad essere perseguite a norma di legge (art. 171-ter legge n. 633/1941), determineranno l’interruzione del servizio.

 

PROGRAMMA DELLE LEZIONI: 

LA PREVIDENZA SOCIALE: LE PRESTAZIONI PENSIONISTICHE

  • L’art. 38 Cost.
  • Dalla pensione contributiva alla pensione retributiva
  • La pensione di vecchiaia
  • La pensione di anzianità (o anticipata)
  • APE volontaria e APE sociale
  • Pensione quota 100
  • Pensione ai superstiti (cenni sul divorzio)
  • Pensione supplementare e supplemento di pensione
  • La tutela contro l’invalidità pensionabile (pensione di inabilità e assegno ordinario di invalidità)
  • La disciplina del cumulo (cenni)
  • La perequazione automatica
  • Trattamento pensionistico e pignoramento
  • Prescrizione e decadenza nei trattamenti pensionistici
  • La disciplina dell’indebito
  • Il principio di automaticità – la rendita vitalizia
  • La tutela dell’integrità della posizione contributiva

 

ALTRE PRESTAZIONI

  • NASPI, DIS COLL, indennità di disoccupazione
  • Ammortizzatori sociali
  • Reddito di cittadinanza
  • Malattia e maternità
  • Assegni nucleo familiare (anche extracomunitari)
  • Fondo di garanzia e trattamento di fine rapporto

 

LA PREVIDENZA SOCIALE: CONTRIBUTI

  • La retribuzione imponibile
  • Il minimale contributivo
  • La prescrizione dei contributi
  • Rinunce e transazioni
  • Riscossione esattoriale: avviso di addebito INPS
  • Le sanzioni civili
  • Contribuzione nel lavoro flessibile e nel lavoro autonomo
  • Gestioni lavoratori autonomi (art/com)
  • Gestione separata
  • Contribuzione figurativa
  • Responsabilità solidale negli appalti

 

LE CONTROVERSIE PREVIDENZIALI

  • 442 c.p.c.: ambito di applicazione
  • Il principio della domanda e l’improponibilità
  • La decadenza
  • La competenza
  • Il litisconsorzio necessario
  • Il principio di non contestazione nel processo previdenziale
  • Gli oneri probatori
  • La regolamentazione delle spese
  • L’ATP
  • Opposizione ad avviso di addebito e azione di accertamento
  • Appello

 

Quota di partecipazione e modalità di pagamento:

€ 490,00 Iva inclusa.

 

Gli iscritti al corso DIRITTO PREVIDENZIALE avranno una quota di favore in caso di acquisto, non appena disponibili, dei corsi PROCEDURA CIVILE o PROCEDURA PENALE.

 

 

Il pagamento può avvenire tramite

Bonifico Bancario intestato a ITA Srl sulle seguenti coordinate:

BANCA SELLA – IBAN: IT08C0326801007052879621691 indicando nella causale il cognome dell’iscritto e il titolo del corso.

E’ necessario l’invio del giustificativo di pagamento via fax al numero 011.530140 o via e-mail a info@jusforyou.it.

 

Pagobancomat/carta di credito

 

Assegno da intestare a ITA Srl.